IL BORGO PIU’ BELLO D’ITALIA 2016

Estimated reading time:0 minutes, 48 seconds

La Sicilia vince ancora per il terzo anno consecutivo

L’iniziativa promossa dalla trasmissione di Rai3 Alle Falde del Kilimangiaro, ha visto prevalere il comune dell’agrigentino Sambuca, che è risultato il più votato sul web tra tutti i borghi in concorso sottoposti anche all’esame di una giuria di esperti. La storia di Sambuca affonda le radici negli anni della dominazione araba, secondo le fonti storiche a fondarla fu un emiro saraceno, che proprio su quella collina decise di costruire il suo castello.

Della fortezza non è rimasto più nulla, ma  su quelle pietre è nato un terrazzo, il Belvedere, che domina la campagna circostante. Ancora intatto e visitabile è il quartiere saraceno: vie strette e tortuose, arricchite da piccoli cortili e da purrere (cave sotterranee) riportate recentemente alla luce, un gioiello di pianta urbana che ricalca perfettamente la visione dei centri storici delle città arabe. Sambuca è famosa anche per le sue numerose chiese, per i palazzi storici e per la riserva naturale di Genuardo.

Fonte: ansa.it