GREENPEACE ACCENDE IL SOLE

Estimated reading time:0 minutes, 42 seconds

Una campagna per creare un futuro green per Lampedusa

Greenpeace vuole iniziare una rivoluzione energetica, e vuole farlo a Lampedusa. Abbandonare le fonti fossili pericolose e costose come il petrolio, a favore di energie rinnovabili, pulite ed economiche non è un’utopia. Per un gesto concreto, Greenpeace si impegna a realizzare un impianto fotovoltaico a Lampedusa, in modo da garantirle un futuro verde, pulito e rinnovabile.

Lampedusa è una delle piccole isole italiane non connesse alla rete elettrica nazionale e attualmente produce energia elettrica quasi completamente dal petrolio. Installare questo impianto permetterebbe al Comune di risparmiare complessivamente quasi 200 mila euro, eviterebbe l’emissione di 300 tonnellate di CO2. Sostenere questo progetto a favore dell’energia solare significa fare del bene non solo all’ambiente, ma anche ai suoi abitanti, per una riconversione energetica a favore dell’equità e del bene comune.

Fonte: greenpeace.it/accendiamoilsole