CITTÀ EUROPEA DEL VINO 2016

Estimated reading time:0 minutes, 40 seconds

Conegliano – 2 Aprile 2016

La vasta area inserita nel triangolo tra Conegliano, Vittorio Veneto e Valdobbiadene, è stata dichiarata Città Europea del Vino 2016. Un evento eccezionale. Non era mai accaduto prima che un territorio nel suo complesso, e non una singola città, venisse preso come riferimento europeo di un intero comparto produttivo. Una capitale europea quindi con ben 15 piccole capitali al proprio interno: Conegliano, Susegana, San Vendemiano, Colle Umberto, Vittorio Veneto, Tarzo, Cison di Valmarino, Follina, Miane, San Pietro di Feletto, Refrontolo, Pieve di Soligo, Farra di Soligo, Vidor e Valdobbiadene.

3isTree partecipa ad un incontro sulle novità che porta questa nomina importante, che testimonia l’eccellenza del nostro territorio. Le tematiche della sostenibilità si affrontano anche in queste circostanze, ponendo attenzione a processi produttivi che valorizzano le materie prime e che valorizzano il prodotto finale. 

Fonte: cev2016.org