BIKE SHARING A FIRENZE, MILANO E TORINO

Estimated reading time:1 minute, 1 second

In tutto il mondo sta prendendo sempre più piede questa nuova buona abitudine di utilizzare il bike sharing

Firenze, Milano e Torino stanno puntando su questa tendenza e hanno recentemente inserito delle novità.

A Firenze e Milano arrivano i nuovi abbonamenti per il servizio di bike sharing a flusso libero, sono i Mobike Pass, e si aggiungono alle normali tariffe orarie di Mobike. I prezzi sono molto vantaggiosi, ma sono validi solo per poco tempo; affittare una bici per un mese costerà solo €5, per 90 giorni €10 e per 180 €50. L’abbonamento annuale costa solo €100, mentre la tariffa oraria è di €0.50 per ogni mezz’ora.

Insieme alla presentazione dei abbonamenti, sono state annunciate le penalizzazioni anti vandali. Chi commette comportamenti scorretti verrà multato e, a seconda della quantità di penalizzazioni, vedrà aumentare il costo orario della bici.

Anche a Torino arriva il bike sharing a flusso libero, gestito da Gobee.bike. Le biciclette condivise potranno quindi essere lasciate ovunque sia consentito dal codice della strada e non devono essere riconsegnate nello stesso punto del prelievo. Il funzionamento è uguale a quello degli altri servizi di bike sharing: con una app si cerca una bici libera sulla mappa e, dopo averla raggiunta, si sblocca con i QR code attraverso il cellulare.

Redazione 3isTree