ALBERI IN CITTÀ: DARE NUOVA VITA ALLE ZONE URBANE

Estimated reading time:1 minute, 2 seconds

Tutti i benefici che possono derivare dall’aumento degli alberi nelle nostre città

Gli alberi sono fonte di vita e la loro cura e salvaguardia può portare benefici al pineta e alle generazioni future. Aumentare le zone verdi nelle nostre città aiuta a purificare l’aria e a rendere l’atmosfera più salubre. Grazie alla loro attività gli alberi combattono il riscaldamento globale, piantarne in modo strategico può ridurre la temperatura da 2 a 8 gradi mentre filtrano sostanze inquinanti e particolati fini. In un anno un solo albero può assorbire fino a 150kg di CO2: un contributo determinante per contrastare l’effetto serra.

Enormi vantaggi ambientali quindi, ma anche psicologici ed economici: passare del tempo nella natura contribuisce al benessere fisico e mentale, riducendo i tempi di guarigione mentre ricarica le nostre energie; da un punto di vista economico, il valore di una casa aumenta del 20% se abbinata ad un terreno. Inoltre, avere degli alberi vicino agli edifici riduce la temperatura e quindi l’utilizzo di aria condizionata, con un conseguente risparmio di soldi ed energia. Ad accompagnare tutti questi benefici bisogna ricordare che gli alberi sono fonte di cibo e forniscono un habitat a piante e animali, contribuendo quindi ad aumentare la biodiversità urbana.

Fonte: fao.org